Perchè tutto inizia e finisce da una moto

Amici motociclisti, voglio darvi il benvenuto su questo blog.

Da oggi è operativo sia il sito che il box che mi ospita tra le pagine di TGCom-Motori.

E’ un grande onore per me avere la possibilità di parlarvi e avere un contatto diretto con voi attraverso questa pagina.  Tutto nasce da un’idea collegata alla trasmissione BORN TO RIDE, che questo Blog supporterà fino al termine delle puntate (tra parentesi, siamo alla settima, e se non l’avete ancora vista fatelo cliccando questo link in streaming su videomediaset).

Ma questo Blog non sarà solo questo: lo scopo è quello di aprire una finestra su un mondo dove la moto è un mezzo di immaginazione, divertimento e passione.  Dove andremo alla ricerca di quello che ci emoziona, di quell’attimo in cui dentro di noi capiamo che “dobbiamo possedere” quella moto, o che “abbiamo il flash” su come trasformare il nostro vecchio ferraccio a due ruote, oppure quando ci innamoriamo perdutamente di un particolare che vediamo su una foto o su una moto parcheggiata.

Qui si parlerà di sentimenti “di pancia” non di testa, non si saranno “numeri e classifiche e potenza e rendimenti”, ci sarà quello che in modo sovversivo e illogico, capita nel nostro cervello quando pensiamo a una moto.  Il CUSTOM, le VECCHIE MOTO, le tendenze di STILE, il modo in cui VIVIAMO la nostra moto.

Aspetto i vostri commenti proprio qui sotto e vi auguro buona strada, ricordandovi che, comunque vada, non prendiamoci troppo sul serio, perchè tutto inizia e finisce da una moto.

Schermata 2015-11-17 alle 00.46.59

2 commenti per “Perchè tutto inizia e finisce da una moto

  1. Complimenti Roberto ed in bocca al lupo!
    Non perdere mai la tua autenticita’.
    p.s. Di quante puntate e’ composta la trasmissione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *