Rubrica Libri: Hell’s Angels

Eccoci al secondo appuntamento con la Rubrica Libri. 🙂

Vi voglio presentare Hell’s Angels, scritto da Hunter S. Thompson: è il resoconto dei viaggi del giornalista e scrittore con Hell’s Angels, banda motociclistica formatasi alla fine della seconda guerra mondiale.

Negli anni dell’eccesso e dei grandi poeti della beat generation, Thompson inaugura un nuovo genere di scrittura, il “Gonzo Journalism”: con Gonzo s’intende l’ultima persona ancora in piedi dopo una maratona di bevute durata tutta la notte.

Questo libro, redatto da un autore dalla vita imprevedibile e dissoluta, non può mancare nella libreria di un bikers che si rispetti. Buona lettura!

4 commenti per “Rubrica Libri: Hell’s Angels

  1. Introvabile, non è più in nessun catalogo.
    Sia questo che quello di Sonny Barger.
    Peccato.

  2. Hai detto praticamente tutto tu. L’ho letto tanti anni fa ed occupa un posto ben definito nella mia libreria. E’ senza dubbio un libro circostanziato (sopratutto temporalmente) e come tale dovrebbe essere letto. Nutro dei dubbi circa il fatto che Thompson fosse del tutto lucido quando osservava e poi riportava su carta gli episodi di cui era stato osservatore privilegiato. Non ha mentito; ha riportato quello che la sua mente riteneva di ricordare. E’ comunque una cronaca degli MC negli anni’60 e come tale merita di essere letto. Ribadisco che e’ importantissimo tenere pero’ a mente che gli angeli si sono evoluti ed oggi interagiscono con la societa’ moderna in modo evidentemente differente da quanto riportato nel libro. Alla prossima. LAMP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *